A Malta l’estate dura più a lungo!

L’autunno a Malta è sinonimo di sole, relax, tintarella in spiaggia, divertimento, cultura e buona cucina, con tante esperienze da vivere e luoghi da esplorare.
La conclusione dell’estate coincide con il ritorno alla vita di tutti i giorni. Proprio per questo motivo è ancora più bello concedersi un week end lungo di vacanza, una fuga all’insegna del relax e del buon vivere. Tra Malta, Gozo e Comino ci sono piccole e grandi spiagge di roccia e di sabbia, alcune delle quali Bandiera Blu!

Date le dimensioni ridotte dell’arcipelago, basteranno pochi minuti di auto (o di traghetto!) per vedere quante più spiagge possibili nel minor tempo possibile.
E’ di gran moda dedicare una giornata al “beach hopping”: un’intraducibile, quanto divertente attività che prevede di spendere la giornata spostandosi da una spiaggia all’altra per una vera e propria indigestione di acqua cristallina e mare da sogno!
QUI potrete conoscere meglio il beach hopping.

A Malta, ad esempio, sulla costa nord ovest abbiamo Ġnejna, poco affollata, nascosta, selvaggia, con un paesaggio mozzafiato e principalmente sabbiosa. A Gozo troviamo Ramla Bay, bellissima spiaggia di sabbia rossa e la più grande di Gozo. A Comino, infine, troviamo St. Marija Bay, una piccola spiaggia di sabbia con tutti i servizi necessari al turista e ideale per chi desidera relax e silenzio. Davvero un sogno!

Per gli amanti delle immersioni, Malta è stata eletta come seconda miglior destinazione AL MONDO dove praticare diving. Negli ultimi 5 anni l’arcipelago si è sempre posizionato tra le prime tre mete preferite dalla giuria, sbaragliando concorrenti internazionali pregiatissimi.
QUI potrete trovare una selezione dei migliori siti per le vostre immersioni.

Bastano meno di un paio d’ore d’aereo, con collegamenti diretti dai principali aeroporti italiani, per essere catapultati in un luogo dove le temperature autunnali sono miti e il sole splende alto nel cielo.

Anche gli amanti del Trekking potranno trovare interessanti circuiti dai dislivelli poco impegnativi, vallate, scogliere a picco sul mare, cappelle e grotte, con un clima sempre mite e una brezza marina da respirare a pieni polmoni. Venire a Malta significa rinvigorire il fisico non solo con lo sport, ma anche con un viaggio itinerante e meditativo, per riscoprire la libertà e ritrovare se stessi. Le isole maltesi sono disseminate di sentieri per il trekking, probabilmente più di quanto ci si immagini. Affascinante il percorso nella zona di Blata L-Bajda, verso le Isole di San Paolo, situate sul lato nord est dell’isola, oppure la selvaggia e incantevole baia di Għajn Tuffieħa, sulla costa ovest di Malta.
QUI potete scoprire la ricchezza dei percorsi escursionistici a Malta.

Malta dunque rappresenta il viaggio ideale per staccare la spina e respirare, con i piedi a mollo nelle limpide acque del Mediterraneo. E il bello è che il mare è solo il punto di partenza di questa idilliaca vacanza.


Per tutti gli aggiornamenti sulle normative e le certificazione necessarie per una vacanza a Malta potete consultare il sito https://www.visitmalta.com/en/covid-19/


Show Buttons
Hide Buttons